Informacja

Speciali

Modi di ozonizzazione

Un modo di ozonizzare la vita o gli uffici.


Per l'ozonizzazione / disinfezione di una stanza, ad es. Con una superficie di 20m2, possiamo usare un generatore con una capacità di 7 g / h che dovrebbe mantenerci concentrati di ozono nella stanza 2-6 ppm.
Prima dell'ozonizzazione dobbiamo chiudere le finestre e le porte e sigillare i fori di ventilazione per raggiungere la massima soglia di concentrazione. Non ci devono essere persone o animali nella stanza, perché l'ozono in alte concentrazioni è molto dannoso! Il generatore deve essere collocato in un luogo sicuro e stabile (preferibilmente su un livello rialzato) in modo che l'ingresso e l'uscita non siano limitati. Per disinfettare, rimuovere un odore sgradevole, dobbiamo mantenere la concentrazione di ozono per min. 30 minuti. Impostare il tempo di ozono sul generatore, accendere il dispositivo ed uscire dalla stanza. Dopo che è scaduto il tempo impostato, puoi entrare nella stanza con una maschera antigas integrale e aprire le finestre per una rapida ventilazione. La stanza ozonizzata può essere utilizzata dopo un minimo di aerazione per un'ora. A causa di vari motivi per l'odore sgradevole, potrebbe essere necessario ri-ozonare. Il generatore di ozono DS 7 supporta un massimo di 70m2 (+/- 161m3)

Il metodo di ozonizzazione dopo un incendio.

Per l'ozonizzazione dopo gli incendi è necessaria una concentrazione di ozono molto elevata di circa 90 mg / m3 (42 ppm).
Un generatore di ozono in grado di gestire questa sfida è: DS 32, DS 46, DS.64, Atom II, DST 30, DST 50.
A seconda del volume della stanza ozonizzata, dobbiamo avere un dispositivo con l'efficienza adeguata dell'ozono prodotto. In larga misura, possiamo assumere il principio di 1,15 g / h di ozono prodotto / 1 m3 di spazio.
Ad esempio: per una stanza con una superficie di 16 m2 e un'altezza di 230 cm, ovvero circa 36,8 m3, DS 32 o DST 30 con un concentratore di ossigeno sarà un dispositivo adatto per rimuovere gli odori di combustione. Per una stanza di circa 30m2 avremo bisogno di un generatore DS 46 o DST 50 con un concentratore di ossigeno.
Possiamo iniziare il processo di ozonizzazione dopo aver rimosso tutti gli effetti visibili dopo l'incendio! L'ozonizzazione dovrebbe durare almeno 45 minuti in più cicli, alternandosi all'aerazione / aerazione del volume ozonizzato fino a ottenere l'effetto desiderato.

Trattamento dell'ozono nelle cabine delle auto e nei sistemi di climatizzazione dei veicoli.


DS 7 o DS 14 (in posizione su 7g / h) DS 7 è il generatore più debole della famiglia DS. che è adatto per l'ozonizzazione delle cabine dei veicoli. A tale scopo, posizioniamo il generatore nella cabina in modo tale che l'ingresso non sia stato ostruito e l'uscita sia stata di almeno 30 cm dall'ostacolo. Avviare il veicolo / accendere l'aria condizionata a una temperatura minima / soffiare al 60% della potenza / circuito chiuso / soffiare sul parabrezza. Impostare il tempo sul dispositivo su 30 minuti / accendere il generatore / lasciare la cabina e chiudere saldamente il veicolo.
Dopo la procedura, aprire la portiera del veicolo e ventilare per almeno 10 minuti. DS 14 o DS 32 in posizione 14g / h ozonato per 20 minuti. I veicoli possono anche essere ozonizzati utilizzando il metodo del generatore di ozono all'esterno tramite un tubo flessibile. Questa soluzione è abilitata dai generatori di ozono contrassegnati con la lettera "R" nel nome.

Ozonizzazione dell'auto attraverso un tubo flessibile.

ozonizzazione dell'autoozonizzazione dell'auto

Le immagini seguenti mostrano la crescente concentrazione di ozono in un furgone per 3 minuti. La misurazione è stata presa con il misuratore A-21
Jak ozonować samochód Ozonowanie samochodu Ozonowanie klimy Sposób ozonowania ozonator samochodowy
 

Ozonazione stazionaria dell'aria condizionata con generatore di scarico.


Per l'ozonizzazione del condizionatore d'aria in una stanza con una grande cubatura, è possibile utilizzare un ozonizzatore a flusso con una camera di ozono aperta e un tubo flessibile con un diametro di 120 mm. Colleghiamo un'estremità del cavo al generatore di ozono con la connessione di uscita e l'altra è collegata allo splitter dell'aria condizionata al posto della presa d'aria. Impostiamo il generatore di ozono alla massima potenza, impostiamo il controller sull'ora, ad es. 45 minuti, accendiamo l'ozonizzatore e partiamo. Il dispositivo soffia ozono dal canale dell'ozono attraverso un condotto flessibile direttamente nel sistema del condizionatore d'aria, elaborando circa 320 m3 / min. L'intero processo si svolge automaticamente senza compromettere la salute della persona che esegue la procedura. Dopo l'ozonizzazione, dobbiamo ventilare l'intera stanza per far evaporare l'ozono. Grazie a questa soluzione, il servizio di fumigazione sarà efficace perché la concentrazione di ozono principale passa attraverso il condizionatore d'aria e la concentrazione di soglia ottenuta nella stanza non è importante.
Per questa procedura, è possibile utilizzare tutti i generatori di ozono con un'uscita che consente di montare un tubo flessibile da 100 mm o 120 mm, ad esempio DS 32 R con una capacità di produzione di ozono di 32000 mg / h.


Ozonazione stazionaria dell'aria condizionata con un generatore di ossigeno .


La fumigazione del condizionatore d'aria può anche essere effettuata utilizzando un generatore di ozono con una camera di ozono chiusa DST. Questo generatore funziona con un concentratore di ossigeno in pressione, che rende l'ozono che fuoriesce dal dispositivo altamente condensato e più resistente dell'ozono prodotto nel processo del flusso d'aria atmosferico attraverso l'ozonizzatore.
Il dispositivo DST pompa l'ozono in un tubo di silicone con un diametro esterno di 8 mm, che consente di inserirlo comodamente ovunque.


Ozonizzazione di celle frigorifere, serbatoi, frutta e verdura nei magazzini.


Per l'ozonizzazione di volumi ermetici, ad esempio celle frigorifere o serbatoi, utilizzare un generatore di ozono a pressione chiusa della famiglia DST. Questo generatore funziona con un concentratore di ossigeno in pressione, che rende l'ozono che fuoriesce dal dispositivo altamente condensato e più resistente dell'ozono prodotto nel processo del flusso d'aria atmosferico attraverso l'ozonizzatore. Il dispositivo DST pompa l'ozono in un tubo in silicone con un diametro esterno di 8 mm, che consente di inserirlo in una camera sigillata attraverso un piccolo foro. È l'unico metodo di ozonizzazione in condizioni di elevata umidità e altri indesiderabili per l'elettronica.
Verdure o frutta nella camera di conservazione possono essere mantenute in un'atmosfera controllata di ozono, che le estende in modo significativo in ottime condizioni. L'ozono neutralizza la muffa grigia, i batteri putrefattivi e molti altri che normalmente crescono negli alimenti abbastanza rapidamente.
Per controllare la concentrazione di ozono utilizzare controller elettronici come OS-4 o OS-6 di Ecosensors. Consentono di impostare l'intervallo di concentrazione dell'ozono da mantenere nel volume designato. I controller possono collaborare con generatori designati della famiglia DS. e tutto il DST.
Per mantenere la concentrazione in camere di stoccaggio o grandi volumi, è meglio utilizzare generatori industriali efficienti con una struttura monolitica Atom III o Stardust One. Contengono un gruppo generatore di ossigeno, un gruppo filtro, un sistema generatore di ozono ed elettronica di controllo e l'alloggiamento è realizzato in acciaio resistente agli acidi o lamiera verniciata a polvere.

Le linee guida sopra riportate sono indicative e non sono istruzioni vincolanti per le procedure di ozonizzazione .